La birra di oggi è la Sur Amarillo del birrificio danese To Ol. Si tratta di una Sour IPA, ovvero una birra molto profumata che ha subito una fermentazione lattica.

Accanto ai descrittori tipici del luppolo, come resinoso e agrumato, si affianca una certa tartness, per dirla alla maniera degli inglesi, o asprezza, per dirlo alla maniera nostra.

Una birra davvero interessante, color arancio, che sia al naso che al gusto colpisce direttamente al cuore con i suoi aromi, potenziati in qualche modo dall’acidità.

Il finale è amaro, abbastanza secco e lascia in bocca un bel mix di aromi, che invogliano ad un altro sorso.

Sebbene sia alcolica (7,5%), noi non ce ne siamo accorti…

A proposito… il noi che ho appena usato non è una fastidiosissima forma di plurale maiestatis ma indica il fatto che durante questo assaggio non ero solo.

Come vedrete nel video che segue, sono stato raggiunto dal mio amichetto di giochi Salvatore Arnese, aka BrewingFriends, che ha accettato il mio invito quasi istantaneamente.

Tornare, dopo qualche anno dall’ultima FAQ Birraia (Ottobre 2013), a girare un video insieme per me è stato un vero piacere e sono contento che Salvatore sia riuscito a trovare il tempo per venire a casa mia, nonostante i suoi impegni di mastro birraio. Spero di riuscire a collaborare nuovamente con lui nei prossimi mesi…

Share:
Houston
Scritto da: Houston
Mi chiamo Giovanni, sono laureato in Ingegneria Informatica e adoro i Pink Floyd. Sono diventato un "casalingo-brassicolo" nel 2011 e, dopo circa un anno, ho deciso di aprire questo Blog per condividere tutte le mie esperienze in questo meraviglioso mondo. Adoro le birre scure, alcoliche e corpose e mi diverto ad automatizzare qualsiasi cosa dotata di microchip.