wave runner

Sebbene il “periodo IPA” sia passato da qualche tempo, la Wave Runner ha catturato la mia attenzione al punto da spingermi ad includerla in un video-assaggio. Questa birra, prodotta dall’italianissimo birrificio Hammer, è una American IPA brassata con ben quattro varietà di luppolo diverse (simcoe, amarillo, citra e centennial) che le conferiscono un agrumato incredibile che, al tempo stesso, non diventa mai “scocciante”.

La Wave Runner è interessante soprattutto perché, da molto tempo a questa parte, è difficile trovare una pale ale “umana” che non sia iper-luppolata (motivo per cui -tra l’altro- mi sono dis-innamorato dello stile). Per carità, il luppolo c’è tutto… però non è mai stancante. L’aroma principale che arriva subito al naso è il pompelmo. Si tratta di un profumo molto piacevole che invoglia tantissimo alla bevuta e mi fa tornare in mente i primi tempi da casalingo-brassicolo in cui una pale ale per me era la frontiera dell’universo conosciuto…

Clicca qui per il video: https://www.youtube.com/watch?v=hGWuNwg8THA

Houston

Di Houston

Mi chiamo Giovanni, sono laureato in Ingegneria Informatica e adoro i Pink Floyd. Sono diventato un "casalingo-brassicolo" nel 2011 e, dopo circa un anno, ho deciso di aprire questo Blog per condividere tutte le mie esperienze in questo meraviglioso mondo. Adoro le birre scure, alcoliche e corpose e mi diverto ad automatizzare qualsiasi cosa dotata di microchip.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *