Quando decisi di contattare Davide Bertinotti per invitarlo in diretta allo Sgabuzen Night LIVE!, non mi aspettavo di certo una risposta affermativa. Del resto, lui ha sempre fatto parte dei big della birra artigianale, ha scritto libri, formando decine e decine di homebrewers… figuratevi se poteva essere interessato ad un live nello sgabuzzino. Nonostante pensassi queste cose, ho inviato ugualmente il messaggio e, quando è arrivata la risposta, sono stato sinceramente contento di essermi sbagliato. 🙂

Senza voler esagerare, è stata una delle dirette più seguite e commentate di sempre. Gli utenti presenti in chat si sono sbizzarriti a porre molte domande al buon Davide. Abbiamo parlato davvero di tutto, ponendo l’accento tra le differenze tra la prima e la seconda ondata di homebrewers in Italia. Del resto, io e Davide abbiamo esattamente 20 anni di differenza (da qui il titolo della diretta) e ci siamo potuti confrontare sulle differenze dei nostri approcci all’homebrewing, soprattutto dal punto di vista della reperibilità delle informazioni e dell’affidabilità delle fonti. Tra gli altri temi affrontati, abbiamo parlato di AG vs Calzini, tecniche alternative, associazionismo a livello nazionale e locale, e così via.

Davide ci ha anche rivelato che è al lavoro su un terzo libro che vedrà la luce nei prossimi mesi.

Share:
Houston
Scritto da: Houston
Mi chiamo Giovanni, sono laureato in Ingegneria Informatica e adoro i Pink Floyd. Sono diventato un "casalingo-brassicolo" nel 2011 e, dopo circa un anno, ho deciso di aprire questo Blog per condividere tutte le mie esperienze in questo meraviglioso mondo. Adoro le birre scure, alcoliche e corpose e mi diverto ad automatizzare qualsiasi cosa dotata di microchip.