Ieri sera, il mio canale Youtube ha raggiunto (e superato) la soglia dei 1000 iscritti.

Sebbene i numeri di Youtube Italia siano ben altri, sono comunque contentissimo perché raggiungere un discreto numero di followers in un contesto di nicchia non è cosa facile. Una cosa è un canale comico (oppure musicale) e ben altra cosa è un canale che parla di birra fatta in casa. Alla luce di questo, posso ritenermi pienamente soddisfatto di ciò che ho messo insieme in questi anni. Ancora oggi, quando incontro gente “brassicolamente inconsapevole” e dico di avere un canale in cui faccio tutorial sulla birra fatta in casa, vengo guardato nei modi più strani. C’è chi si dimostra veramente interessato e, nei limiti della propria conoscenza, mi pone le classiche domande (“ma ci metti il luppolo?”, “la fai la rossa doppio malto?”, e così via…), chi si fa una grassa risata (non proprio sotto i baffi), chi invece si preoccupa per la mia salute (“ma non ti farà male tutta questa birra? E se ti viene la salmonella?”).

Da oggi, potrò rispondere che non solo ho un canale Youtube ma che ci sono anche 1000 persone (!!!), folli/amanti del luppolo/ubriaconi quanto me, che mi seguono e mi supportano!

Era doveroso ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile il raggiungimento di questa soglia. Per questo motivo, ho girato un video, che troverete alla fine di questo articolo.

GRAZIE per essere passati almeno una volta per lo Sgabuzen…

Houston

Di Houston

Mi chiamo Giovanni, sono laureato in Ingegneria Informatica e adoro i Pink Floyd. Sono diventato un "casalingo-brassicolo" nel 2011 e, dopo circa un anno, ho deciso di aprire questo Blog per condividere tutte le mie esperienze in questo meraviglioso mondo. Adoro le birre scure, alcoliche e corpose e mi diverto ad automatizzare qualsiasi cosa dotata di microchip.

2 pensiero su “SPECIALE 1000 ISCRITTI!”
  1. Ciao Giovanni. Sono un HomeBrewer quindicenne che è da poco passato all’E+G. Ti volevo chiedere se potevi fare una serie di video istruttivi su E+G parlando dell’attrezzatura e come creare ricette ecc. Grazie continua così!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *